Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

25 Gennaio 2021

Vittoria pesante e in extremis per il Livorno sul Venezia, 1 a 0


(Marco Ceccarini) Livorno, 24 febbraio 2019 – Livorno – Tre punti importantissimi per il Livorno che nel posticipo della domenica sera, oggi, si è aggiudicato la vittoria in pieno recupero, quando ormai i più davano per scontato il pareggio come risultato finale. Al 47′ del secondo tempo è stato Raicevic, imbeccato da Dumitru grazie al velo di Rocca, a far esplodere l’Ardenza. Ed è stato, sia chiaro, un successo netto e meritato.

Il Livorno ha costruito la vittoria durante tutto l’arco del match. Ha iniziato subito a rendere difficile la vita agli ospiti. Raicevic, di testa, ha spedito poco sopra la traversa in apertura e poco dopo un suo tiro è stato deviato in angolo da ottima posizione. Zima è stato impegnato da un pericoloso tiro di Lombardi poco prima del ventesimo. Poi è stato Agazzi a cogliere il palo con un gran tiro da fuori, mentre ancora Raicevic di testa ha spedito alto poco dopo la mezzora. E Murilo, a fine primo tempo, ha sfiorato il gol su cross di Valiani.

La ripresa si è aperta con un bel salvataggio di Zima ancora su Lombardi. Poi Vicario è stato impegnato severamente in due occasioni da Raicevic. Prima lo ha anticipato e poi ha intercettato di piede una conclusione che sembrava diretta in rete. Dopodiché si è registrato un abbassamento dei ritmi, fino al forcing finale. E fino a quando, in particolare, Raicevic ha sfruttato il bel servizio di Dumitru e ha segnato il gol che ha consegnato tre punti d’oro, e meritati, alla squadra di Breda.

Livorno (3-4-1-2): Zima; Bogdan, Di Gennaro, Gonnelli; Valiani, Agazzi, Luci, Porcino (21′ st Kupisz); Murilo (14′ st Dumitru); Giannetti (19′ st Rocca), Raicevic. All. Breda.

Venezia (4-3-3): Vicario; Bruscagin, Modolo, Domizzi, Mazan; Suciu, Bentivoglio, Segre (16′ st Zampano); Lombardi (29′ st Pinato), Bocalon, Di Mariano. All. Zenga.

Arbitro: Ghersini di Genova.

Rete: 47′ st Raicevic.

Note: ammoniti Bogdan e Valiani del Livorno, Bentivoglio, Modolo e Bruscagin del Venezia; recupero 1′ pt e 4′ st.