Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

2 Luglio 2020

L'assessore regionale Cristina Grieco (foto d'archivio)

La Grieco declina l’offerta di Salvetti, non sarà la nuova vicesindaco di Livorno


Livorno, 12 giugno 2020 – L’assessore regionale Cristina Grieco, da più parti data come possibile nuova vicesindaco di Livorno, ha sciolto le riserve e ha rifiutato la proposta del sindaco Luca Salvetti di un ingresso in giunta come suo braccio destro.

La Grieco, che in regione Toscana ricopre l’incarico di assessore all’istruzione, alla formazione e al lavoro, ha riflettuto diversi giorni prima di declinare l’offerta. Il motivo del rifiuto va ricercato, ufficialmente, nel desiderio di completare la sua legislatura regionale e quindi di portare a termine il lavoro che sta ancora svolgendo. In realtà, secondo indiscrezione, sembra che la Grieco voglia giocarsi anche le sue carte in vista delle prossime elezioni regionali, dove dovrebbe avere ancora qualche possibilità di partecipare alla competizione o in alternativa di essere nuovamente scelta come assessore.

La decisione presa dalla Grieco, in ogni caso, porterà il sindaco Salvetti a nuove scelte, non escludendo una redistribuzione delle deleghe.