Vai a…

Costa Ovestsu Google+Costa Ovest on YouTubeCosta Ovest on LinkedInCosta Ovest on TumblrRSS Feed

27 Novembre 2020

ROSE E SCARPETTE ROSSE SULL’ALBERO, PER UN NATALE CHE CONDANNA LA VIOLENZA DI GENERE


(Davide Cappannari) – ROSIGNANO. Un grande abete adornato con rose, luci colorate e scarpette rosse, per festeggiare il Natale in maniera differente e per promuovere azioni di contrasto al fenomeno dilagante del femminicidio.
Ogni anno, in Italia, sono migliaia le donne che subiscono violenze da parte di mariti, fidanzati, spasimanti o uomini semplicemente violenti, che non riescono a capire quale sia la differenza tra amore e abuso. L’amore malato, che provoca dolore fisico e mentale, sia nei confronti della vittima che del carnefice, fino ad uccidere alle volte. Ma allora perché questo Natale non dare un significato più profondo alla festa con un’iniziativa di sensibilizzazione contro il brutale fenomeno della violenza di genere, avranno pensato i cittadini del “Gruppo dell’albero di Natale” di Rosignano Marittimo, i principali promotori dell’iniziativa.
Nasce così l’idea che ha portato alla realizzazione di un’albero natalizio inusuale, composto da rose rosse e bianche in gommapiuma riciclata e adornato con scarpette rosse: il simbolo della lotta al femminicidio.
Grazie al sinergico impegno di questo virtuoso gruppo di cittadini con il Centro Commerciale Naturale di Rosignano Marittimo, l’albero di rose ha trovato la sua naturale collocazione in Piazza Carducci, luogo scelto anche per la cerimonia inaugurale del mese di festività.
E la festa dell’8 dicembre è stata bella davvero, una di quelle feste da ricordare: musica natalizia suonata splendidamente dagli allievi dalla classe di flauto della scuola Bacchelli, il pony della fattoria San Marco che inteneriva grandi e piccini con la sua dolcezza, Babbo Natale troppo impegnato a raccogliere le letterine
dei bambini, l’odore di vin brulè che inebriava l’aria, la voglia di stare insieme e di essere comunità nel  senso più ricco del termine e nel più puro spirito natalizio.
Un grande successo senza dubbio di smentita alcuna, ma soprattutto la lodevole iniziativa di un’intera comunità che si è stretta attorno ad un albero natalizio più speciale del solito per lanciare un messaggio molto importante: STOP ALLA VIOLENZA DI GENERE.

Tags: , , , , , , ,