Vai a…

COSTA OVEST E' UN PROGETTO SOCIALE
IL NOSTRO SCOPO E' FARE UN'INFORMAZIONE LIBERA ED EQUILIBRATA
NON PERCEPIAMO CONTRIBUTI PUBBLICI
OGNI ATTIVITA' A FAVORE DI COSTA OVEST E' DA INTENDERSI VOLONTARISTICA E GRATUITA

Costa Ovest su Google+Costa Ovest su YouTubeCosta Ovest su LinkedInCosta Ovest su TumblrRSS Feed

mercoledì 21 novembre 2018

Riaprire lo “Sportello Donna” di Rosignano e intitolarlo a Francesca Citi, lo chiedono i Cinque stelle


“Lo “Sportello Donna”, nato nel 1999 su iniziativa della Commissione Pari Opportunità del Comune di Rosignano Marittimo, è un punto di riferimento importante; uno spazio di accoglienza e di ascolto rivolto a donne che vivono stati di disagio e frustrazione che non possono affrontare né risolvere da sole. Rappresenta punto di riferimento anche per tutte quelle cittadine che hanno idee da proporre, problemi da risolvere o anche esperienze positive da raccontare, che potrebbero rivelarsi utili ed interessanti per l’intera comunità femminile. E’ aperto a tutte le donne del territorio, senza discriminazione di età, di provenienza o di appartenenza ad un determinato partito politico precisa il consigliere Francesco Serretti.

Purtroppo lo sportello è chiuso da qualche tempo, in attesa dei bandi per gli specialisti e che il personale volontario possa accedere ad una formazione adeguata. ma pensiamo utile un richiamo collettivo affinché ci sia massima attenzione e sollecitudine nel disbrigo delle pratiche necessarie, la speranza è che non si presentino intoppi che possano avere come conseguenza dei ritardi. Non vogliamo creare nessun allarmismo, ma si discute a livello regionale di possibili riduzione degli sportelli territoriali, a fronte di utenti e richieste purtroppo in aumento; l’attenzione verso fenomeni di violenza contro le donne, nelle varie forme, deve restare alto, e con esso la presenza di questi sportelli” chiarisce Mario Settino

Conclude poi Elisa Becherini: “Va considerato che la chiusura è dovuta non solo alla mancanza di professionisti, ma anche di volontarie formate. Il nodo principale è questo tanto che è stata anche fatta in passato la proposta di affidarne la gestione ad una associazione livornese o cambiarne la “forma giuridica” con la nascita di una realtà autonoma dalla Amministrazione Comunale in modo da poter partecipare a bandi regionali-nazionali per il suo sostentamento. Per questo vorremmo dare il nostro contributo in Consiglio Comunale, tramite una mozione già inviata agli atti, per comprendere, attraverso la discussione che verrà avviata, la situazione attuale, e sollecitarne la riapertura, impegnando Sindaco e Giunta con la proposta di intitolarlo a Francesca Citi, nostra concittadina, la cui scomparsa ha colpito l’intera comunità: sarebbe un significativo atto per mantenere Francesca sempre con noi.”

Link alla mozione: http://www.rosignano5stelle.it/wp-content/uploads/2018/07/mozione-sportello-donna.pdf

Tags: , , , , , , , ,

Foto del profilo di Davide Cappannari

About Davide Cappannari,

System Manager e Web Specialist